Come costruire un’app Facebook per la tua pagina

Puoi creare la tua app Facebook per la tua causa, azienda, organizzazione o uso personale, integrandola con la tua pagina Facebook. La piattaforma Facebook Developers ha tutto ciò di cui hai bisogno, inclusi tutti gli strumenti e le guide necessarie per guidarti attraverso il processo.


Cos'è un'app Facebook?

Gli sviluppatori creano la maggior parte delle app comuni che troverai su Facebook, tramite la piattaforma Facebook Developers. Migliaia di app di terze parti possono essere utilizzate tramite un account Facebook personale che ti aiuta a connetterti con altri prodotti e servizi.

Un'app (da non confondere con l'applicazione non del tutto simile chiamata "applet") non è realmente un'applicazione nel senso che gli utenti di computer Mac e Windows conoscono il termine. Anziché installare un'applicazione per computer (nota anche come software e programmi) da un disco o da un download sul disco rigido del computer, utilizzeresti un'app di Facebook eseguendo nel tuo browser un - che non occupa spazio sul tuo computer.

Ad esempio, se stai utilizzando un'app per giocare a Scrabble con un amico su Facebook, Facebook memorizza ogni mossa che fai sui suoi server, non localmente. La pagina si aggiorna quando effettui nuovamente l'accesso o aggiorni in altro modo il browser. Questa è la differenza principale tra un'app Facebook e un'applicazione convenzionale.


Cos'è la piattaforma per sviluppatori Facebook?

Facebook ha lanciato la piattaforma Facebook Developers nel 2007, fornendo un framework che gli sviluppatori possono utilizzare per creare applicazioni che interagiscono con le funzionalità principali di Facebook. Ciò significava che le app potevano condividere le informazioni dell'utente con applicazioni esterne tramite un'API aperta (interfaccia di programmazione dell'applicazione).

La piattaforma Facebook Developers fornisce una serie di API e strumenti che consentono agli sviluppatori di terze parti di integrarsi con il grafico aperto, sia tramite applicazioni su Facebook.com che su siti Web e dispositivi esterni.


Perché dovresti creare un'app Facebook?

Forse ti starai chiedendo, per cosa può la tua azienda utilizzare un gioco come Scrabble? Pochissimo, ma i giochi non sono l'unico utilizzo delle app. Qualsiasi entità che desidera che il proprio nome venga condiviso su un social network può utilizzare un'app per generare il riconoscimento del marchio.

Considera questo scenario: possiedi un ristorante con la sua pagina Facebook. Molte persone pubblicano commenti banali sui post della pagina, e questo è tutto. La pagina ha una base di fan, ma non molti clienti si sentono abbastanza incoraggiati da "mettere mi piace".

Ora immagina che la pagina abbia un'app che elenca le voci di menu, completa di foto che gli utenti possono selezionare e condividere. Invece di offrire ai tuoi fan noiosi aggiornamenti di stato o link al tuo blog, un'app può consentire loro di condividere una visione più accattivante di ciò che hanno appena mangiato nel tuo ristorante. È sia facile che divertente da usare per i fan, e in questo modo puoi sfruttare il valore del social marketing.


Utilizzando l'API di Facebook

L'API Graph è il cuore della piattaforma Facebook Developers, che consente agli sviluppatori di leggere e scrivere dati su Facebook. L'API Graph presenta una visualizzazione semplice e coerente del grafico sociale di Facebook, che rappresenta in modo uniforme gli oggetti nel grafico (ad esempio, persone, foto, eventi e pagine) e le connessioni tra di loro (ad esempio, relazioni di amicizia, contenuti condivisi e tag di foto ).

Insieme alla directory dell'applicazione, questo è l'aspetto più potente della piattaforma Facebook per gli sviluppatori.

Due funzionalità che gli sviluppatori di Facebook utilizzano spesso per ampliare il proprio pubblico sono gli inviti alle app e i post nelle storie di feed di notizie. Entrambi dicono agli utenti di Facebook quale dei loro amici partecipa all'app.

Un invito è una domanda esplicita rivolta agli amici scelti dall'utente dell'app. D'altra parte, l'opzione newsfeed consente semplicemente agli altri di sapere che un amico sta usando un'app.

Convincere un utente a inviare inviti è più difficile perché tali inviti non sono sempre ben accetti. Tuttavia, se un utente li invia a coloro che potrebbero essere sinceramente interessati all'app, ciò può portare alle registrazioni.

Con i giusti incentivi, marketing e branding, le app su Facebook possono diffondersi a macchia d'olio. Segui le istruzioni di seguito per imparare a costruire il tuo primo.


Come creare un'app Facebook per la tua pagina (utilizzando Messenger come esempio)

I passaggi seguenti ti guideranno attraverso i semplici passaggi necessari per configurare un'app che funzionerà specificamente con Messenger, tuttavia ci sono molti altri prodotti tra cui puoi scegliere per la tua app. I passaggi seguenti richiedono anche che tu abbia una pagina Facebook già configurata.

  1. Accedi a developers.facebook.com in un browser web. Se non hai già effettuato l'accesso al tuo account Facebook, seleziona Accedi in alto a destra per accedere al tuo account.

  2. Seleziona Le mie Apps in alto a destra, quindi seleziona + Crea app dall'elenco a discesa.

  3. Crea il tuo ID app inserendo un nome nel file Visualizza campo Nome e un indirizzo email nel file Campo email di contatto.

    Seleziona il blu Crea ID app quando hai finito.

    Ti potrebbe essere chiesto di completare un controllo di sicurezza inserendo un codice CAPTCHA.

  4. Facebook ti darà la possibilità di scegliere tra quattro scenari per aiutarti a creare la tua app. Puoi sceglierne uno e selezionare il blu Confermare in basso oppure, se preferisci creare la tua app senza utilizzare uno di questi scenari, seleziona Saltare anziché.

    Per questo particolare tutorial, lo faremo Saltare gli scenari.

  5. Seleziona il Impostare per un prodotto per iniziare a creare la tua app.

    Ai fini di questo tutorial, selezioneremo Messaggero.

  6. Nella sezione Token di accesso, seleziona il file menu `A tendina in Pagina per selezionare il file pagina Facebook tu vuoi usare.

    Potrebbe essere necessario modificare le autorizzazioni per concedere l'accesso all'app e generare un token. Seleziona il blu Modifica autorizzazioni pulsante> Continua come [Nome] > Casella di controllo della pagina > Avanti > ✔. > OK. Una stringa di caratteri apparirà nel campo Token di accesso alla pagina.

  7. Prima di fare qualsiasi altra cosa, devi seguire le istruzioni di configurazione del webhook di Facebook per creare un token di verifica, che ti servirà per il passaggio successivo.

    Avrai bisogno di Node.js installato sul tuo computer per configurare il tuo webhook.

  8. Nella sezione Webhook, seleziona Imposta webhook ed entra l'URL della tua pagina nel campo URL di richiamata più il verifica token creato nell'ultimo passaggio nel campo Verifica token.

  9. Seleziona il caselle accanto agli eventi webhook che desideri vengano consegnati al tuo webhook.

    Facebook consiglia di selezionare messaggi ed messaging_postbacks al minimo.

  10. Seleziona il blu Verifica e salva pulsante.

    Una richiesta GET verrà inviata al tuo webhook. Se imposti tutto correttamente, le impostazioni del webhook verranno salvate automaticamente.

  11. Ora per iscrivere la tua app alla tua pagina, torna alle Impostazioni della tua app e cerca la sezione Generazione token e seleziona Seleziona una pagina per scegliere la tua pagina dall'elenco a discesa.

  12. Torna alla sezione Webhook, fai lo stesso come sopra selezionando Seleziona una pagina per scegliere la tua pagina dall'elenco a discesa.

  13. Seleziona il Sottoscrivi pulsante.

  14. Per assicurarti di impostare tutto correttamente, prova la tua app andando su Facebook.com o Messenger sul tuo dispositivo mobile e inviando un messaggio alla tua pagina. Il tuo webhook dovrebbe ricevere un evento webhook, il che significa che la tua app è stata configurata correttamente.

    Se utilizzi Messenger con la tua app, prendi in considerazione la possibilità di consultare la guida rapida di Facebook per aiutarti a creare il tuo primo bot di Messenger.


Lascia un commento