Cosa fare quando il tuo iPhone non si collega al computer

Sebbene gli iPhone siano generalmente dispositivi indipendenti e autosufficienti, molte persone li collegano ancora a un computer per eseguire il backup dei dati o spostare file di grandi dimensioni su di esso.

Vediamo perché il tuo Mac non vede il tuo iPhone.


iPhone non si connette al computer

Pixabay

In ordine decrescente di gravità e complessità, ecco le cose che dovresti provare se il tuo PC o Mac non riconosce il tuo iPhone quando lo colleghi utilizzando un cavo da Lightning a USB.

  1. Fai il ovvio. L'iPhone è effettivamente acceso? La carica della batteria è sufficiente per accenderlo? È sbloccato?

  2. Assicurati che "Fidati" del tuo computer. Se colleghi il tuo iPhone al computer utilizzando il cavo USB, cerca un file "Ti fidi di questo computer? "Notifica sul tuo telefono. Se ne vedi uno, tocca Fidati. Altrimenti, il tuo iPhone non si connetterà al tuo PC o Mac e non sarai in grado di trasferire file da e verso ogni dispositivo (tra le altre cose).

    C'è anche la possibilità che, per qualsiasi motivo, tu abbia precedentemente toccato "Non fidarti", il che impedirebbe al tuo iPhone di connettersi al tuo computer. In questo caso, devi ripristinare le impostazioni "Posizione e privacy" del tuo iPhone, procedendo come segue:

    1. varo Impostazioni.
    2. Rubinetto Generale.
    3. Rubinetto Azzera Campi.
    4. Rubinetto Ripristina posizione e privacy.

    In questo modo avrai la possibilità di fidarti di nuovo del tuo computer quando ti connetti tramite un cavo USB.

  3. Controlla il cavo. Spesso, il mancato collegamento del tuo iPhone al computer è semplicemente dovuto a un cavo difettoso. Pertanto, dovresti assicurarti di utilizzare il cavo fornito con il tuo iPhone o almeno un cavo Apple ufficiale acquistato separatamente.

  4. Controlla la porta USB. Prova a collegare l'iPhone a una porta USB diversa. Simile a provare diversi cavi USB, potrebbe valere la pena provare a collegare il tuo iPhone a un'altra delle porte USB del tuo computer se ne ha più di una.

  5. Riavvia il tuo iPhone e / o computer. Questo è un altro semplice consiglio, ma è sorprendente quanto spesso un semplice riavvio possa risolvere i problemi. Per cominciare, riavvia normalmente il tuo iPhone e verifica se si collega di nuovo al computer. In caso contrario, prova a riavviare il computer.

  6. aggiornare iTunes. In genere, i proprietari di iPhone utilizzano iTunes per connettersi ai propri computer, indipendentemente dal fatto che eseguano un Mac o un PC Windows. Pertanto, è sempre una buona idea assicurarsi di essere sulla versione più recente di iTunes poiché il problema potrebbe derivare da una sorta di bug risolto dall'ultima versione.

  7. Aggiorna il tuo software operativo. Se hai fatto tutto quanto sopra, incluso l'aggiornamento di iTunes, il tuo prossimo punto di riferimento dovrebbe essere provare ad aggiornare il tuo macOS o aggiornare la tua versione di Windows (se è disponibile un aggiornamento).

  8. Aggiorna il tuo Software del driver. Questo passaggio si applica solo agli utenti Windows e implica l'aggiornamento del software che gestisce il modo in cui il tuo computer si connette al tuo iPhone.

    Nella maggior parte dei casi, avresti scaricato iTunes da Microsoft Store, il che significa che devi seguire i passaggi seguenti:

    1. Sblocca il tuo iPhone e apri la schermata Home, quindi collegalo tramite cavo USB al PC (chiudi iTunes se si apre al momento della connessione).
    2. Dacci un'occhiata cliccando Inizia.
    3. Dacci un'occhiata cliccando Gestione periferiche.
    4. Scorri verso il basso e fai clic su Dispositivi portatili scheda (nota: questo può essere chiamato "Dispositivi di imaging" o "Altri dispositivi", a seconda della versione di Windows).
    5. Fai clic con il pulsante destro del mouse sull'opzione del driver che rappresenta il tuo file iPhone. Può essere scritto come "Apple iPhone" o "Apple Mobile Device" o "Apple Mobile Device USB Driver".
    6. Dacci un'occhiata cliccando Aggiorna driver.
    7. Dacci un'occhiata cliccando Cerca automaticamente il software del driver aggiornato.

    Dopo l'aggiornamento, dovresti scollegare il tuo iPhone e quindi ricollegarlo. Si spera che il tuo PC lo riconosca.

    Ma se ti capita di aver scaricato iTunes da Apple (cioè dal sito web di Apple), dovrai prendere una strada leggermente diversa per aggiornare i tuoi driver, come descritto di seguito:

    1. Sblocca il tuo iPhone e apri la schermata Home, quindi collegalo tramite cavo USB al PC (chiudi iTunes se si apre al momento della connessione).
    2. Premere il tasto Windows+R contemporaneamente i tasti per aprire la casella di comando Esegui.
    3. Tipo: % Programmi% File comuni Apple Supporto dispositivi mobili Driver.
    4. Dacci un'occhiata cliccando OK.
    5. Fare clic con il tasto destro del mouse su usbaapl64.inf file (potrebbe invece essere indicato come "usbaapl.inf").
    6. Dacci un'occhiata cliccando Installazione.

    Dopo l'installazione, dovresti scollegare il tuo iPhone, riavviare il PC, quindi collegare di nuovo il tuo iPhone.

Quando tutto il resto fallisce ...

Considera l'idea di ripristinare il tuo iPhone alle impostazioni di fabbrica. Se il tuo iPhone continua a non connettersi al computer dopo aver provato tutto quanto sopra, dovresti considerare di eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica. Questa è un'opzione drastica, ma a volte funziona. Questo cancellerà tutti i dati dal tuo dispositivo, quindi consideralo come ultima opzione.

  1. varo Impostazioni.

  2. Rubinetto Generale.

  3. Rubinetto Azzera Campi.

  4. Rubinetto Ripristina tutto il contenuto e le impostazioni.

    Questa opzione dovrebbe essere provata solo se hai un backup recente da ripristinare dopo aver ripristinato il tuo iPhone. E dato che non sei stato in grado di connettere il tuo iPhone al tuo computer, potrebbe essere che non ne hai uno recente. Se questo è il caso, potrebbe essere meglio prenotare un appuntamento presso un Apple Store.


Lascia un commento