Definizione audio di Monkey: che cos’è il formato APE?

Monkey's Audio, rappresentato dall'estensione del file .ape, è un formato audio lossless (noto anche come codec APE, formato MAC). Ciò significa che non elimina i dati audio come formati audio con perdita di dati come MP3, WMA, AAC e altri. Può quindi creare file audio digitali che riproducono la sorgente sonora originale durante la riproduzione.

Winds Media Inc.


Livelli di compressione

Molti audiofili e appassionati di musica che desiderano preservare perfettamente i loro CD audio originali (CD ripping), dischi in vinile o nastri (digitalizzazione) spesso preferiscono un formato audio senza perdite come l'audio di Monkey per la loro copia digitale di prima generazione.

Quando si utilizza Monkey's Audio per comprimere una sorgente audio originale, ci si può aspettare di ottenere una riduzione di circa il 50% rispetto alle dimensioni originali non compresse. Monkey's Audio raggiunge una compressione lossless migliore della media rispetto ad altri formati lossless come FLAC (che varia tra il 30% e il 50%).

I livelli di compressione audio attualmente utilizzati da Monkey's Audio sono:

  1. Veloce (selettore di modalità: -c1000).
  2. Normale (interruttore di modalità: -c2000).
  3. Alta (interruttore di modalità: -c3000).
  4. Extra alto (interruttore di modalità: -c4000).
  5. Insane (interruttore di modalità: -c5000).

Con l'aumentare del livello di compressione audio, aumenta anche il livello di complessità. Ciò si traduce in una codifica e decodifica più lente. Dovrai pensare al compromesso tra quanto spazio risparmierai e il tempo di codifica e decodifica.


Vantaggi e svantaggi di Monkey's Audio

Come ogni formato audio, ci sono vantaggi e svantaggi che vale la pena valutare prima di decidere se utilizzarlo o meno. Ecco un elenco dei principali pro e contro della codifica delle sorgenti audio originali nel formato Monkey's Audio.

Vantaggi

  • Conservazione della sorgente sonora originale: Uno dei vantaggi di preservare la musica originale utilizzando Monkey's Audio (come altri formati lossless), è che se un CD audio originale, ad esempio, viene danneggiato o perso, è possibile creare una copia perfetta dal file APE codificato digitalmente di prima generazione.

  • Buona compressione senza perdite: Monkey's Audio in genere raggiunge una migliore compressione senza perdita di dati rispetto ad altri formati concorrenti come FLAC.

  • Buon supporto per lettori multimediali software: È disponibile una gamma di plug-in gratuiti per abilitare la riproduzione di file .ape su lettori multimediali software. Il popolare software per jukebox (con il relativo plug-in) include Windows Media Player, Foobar2000, Winamp, Media Player Classic e altri.

Svantaggi

  • La decodifica richiede molte risorse: Uno degli svantaggi della codifica del suono utilizzando Monkey's Audio è che il sistema di compressione richiede un utilizzo intensivo della CPU. Ciò significa che è necessaria molta potenza di elaborazione per riprodurre l'audio. Per questo motivo, il formato Monkey's Audio è supportato solo su un numero limitato di lettori PMP e MP3 dotati di potenti CPU.

  • Supporto e licenza limitati della piattaforma: Monkey's Audio è attualmente ufficialmente disponibile solo sulla piattaforma del sistema operativo Microsoft Windows. Anche se il contratto di licenza di Monkey's Audio consente di utilizzare liberamente il sistema di compressione, non è open source. Al contrario, il progetto FLAC è open source ed è stato sviluppato molto di più grazie alla sua vasta comunità di sviluppatori attivi.


Lascia un commento