Quanti fogli, righe e colonne può avere un foglio di calcolo?

Il numero di celle, colonne, righe e fogli supportati da un foglio di calcolo dipende dal software utilizzato e dai dati contenuti nel foglio di calcolo. Di seguito è riportato un elenco del numero massimo di righe, colonne, celle e singoli fogli supportati da vari software per fogli di calcolo.

Versione Righe Colonne Fogli Cellulari
Excel 2019 1,048,576 16,384 XFD 17,179,869,184 *
Excel 2016 1,048,576 16,384 XFD 17,179,869,184 *
Excel 2013 1,048,576 16,384 XFD 17,179,869,184 *
Excel 2007 1,048,576 16,384 XFD 17,179,869,184 *
Excel 2003 e precedenti 65,536 256 16,777,216 *
Fogli Google 256 400,000 200
OpenOffice Calc 3 1,048,576 16,384 17,179,869,184 256
OpenOffice Calc 2 65,536 256 16,777,216 256
gnumeric 65,536 256 16,777,216 *
KSpread 32,767 32,767 1,073,676,289 *
Lotus 1-2-3 65,536 256 16,777,216 256
LibreOffice Calc 1,048,576 1,024 1,073,741,824 10,000

* Dipende dalla memoria


Come arrivare all'ultima riga di un foglio di lavoro

Tenere premuto il tasto Ctrl e premere il tasto freccia giù.

Come arrivare all'ultima colonna di un foglio di lavoro

Tenere premuto il tasto Ctrl e premere il tasto freccia destra.


Quanti fogli ci sono in una cartella di lavoro di Excel?

Per impostazione predefinita, ci sono tre fogli in una nuova cartella di lavoro in tutte le versioni di Excel, sebbene gli utenti possano crearne quanti ne consente la memoria del computer. Questi tre fogli di lavoro sono denominati Foglio1, Foglio2 e Foglio3.

Quanti personaggi possono essere inseriti in una singola cella?

Il numero totale di caratteri che una cella può contenere è 32,767.

Come vengono etichettate le righe e le colonne?

In tutti i programmi per fogli di calcolo, incluso Microsoft Excel, le righe sono etichettate usando numeri (ad es. Da 1 a 1,048,576). Tutte le colonne sono etichettate con le lettere dalla A alla Z, quindi da AA a ZZ, ecc. Ad esempio, dopo la lettera Z, la colonna successiva è AA, AB, AC, ..., AZ e quindi incrementa in BA, BB, BC, eccetera.

Per identificare una cella, indica sia la colonna che la riga. Ad esempio, la prima cella si trova sempre nella colonna A, nella riga 1, quindi la cella è etichettata A1.


Lascia un commento