Principale : Estensioni di file : .dxf File

File con estensione .dxf

Tipo di file Drawing Exchange Format File

Sviluppatore Autodesk
Categoria File CAD
Formato Text

Come aprire file DXF?

Un file DXF è un file di dati salvato in un formato sviluppato da Autodesk e utilizzato per i file di immagine vettoriale CAD (computer-aided design), come i documenti AutoCAD. I file DXF sono simili ai file .DWG , ma sono più compatibili con altri programmi poiché sono basati su ASCII (testo).

Maggiori informazioni

Il formato DXF è stato sviluppato come formato universale in modo che i documenti AutoCAD possano essere aperti più facilmente con altri programmi. Ad esempio, Valve Hammer Editor può esportare modelli 3D come file DXF, che possono essere aperti e modificati con altre applicazioni di modellazione 3D.

Programmi che aprono il file DXF
Windows
Autodesk AutoCAD
Smith Micro Poser
IMSI TurboCAD Pro
Adobe Acrobat
Google Drive
Adobe Illustrator
Corel PaintShop Pro
ACD Systems Canvas
IMSI DesignCAD
Autodesk DWG TrueView
Autodesk Design Review
CorelCAD
Dassault Systemes SolidWorks eDrawings Viewer
CADSoftTools ABViewer
Blender
Linux
Adobe Acrobat
Google Drive
CADEMIA
LibreCAD
Blender
vhf interservice Cenon
BRL-CAD
Wolfram Research Mathematica
FreeCAD
Android
AutoDWG DWGSee
Macintosh
Autodesk AutoCAD
Smith Micro Poser
IMSI TurboCAD for Mac
Adobe Acrobat
Google Drive
Adobe Illustrator
CorelCAD
Dassault Systemes SolidWorks eDrawings Viewer
Cheetah3D
Blender
Adobe Flash
Dassault Systemes SolidWorks
vhf interservice Cenon
BRL-CAD
Trimble SketchUp

Specifiche del formato file DXF

Il formato di file DXF usa il codice di gruppo e le coppie di valori per organizzare il contenuto in sezioni. Ogni sezione è composta da record dove ogni record consiste in un codice di gruppo e un elemento di dati. Ogni codice di gruppo e ogni valore sono efficacemente ordinati in sezioni all’interno del file DXF. Ogni sezione inizia con un codice di gruppo 0 seguito dalla stringa SECTION. Questo è seguito da un codice di gruppo 2 e una stringa ad indicare il nome della sezione (per esempio, SECTION1). Ogni sezione è composta da codici di gruppo e valori che definiscono i suoi elementi. Una sezione termina con uno 0 seguito dalla stringa ENDSEC.

Il formato di file DXF e’ in grado di distinguere gli oggetti dalle entità. Gli oggetti non hanno una rappresentazione grafica, mentre le entità sì. Pertanto, le voci in DXF sono indicate come oggetti grafici mentre gli oggetti sono indicati come oggetti non grafici. Le sezioni BLOCK e ENTITIES del file DXF contengono entità e l'uso dei codici di gruppo in queste due sezioni è identico. Il termine di un'entità è indicata dall’inizio del gruppo successivo con “0”, che indica anche la fine della sezione.

Specifiche del formato DXF

Il formato DXF è stato documentato da AutoDesk dal 1982. Questa documentazione è stata ripubblicata con le nuove versioni di AutoCAD. Molte delle versioni del documento sono probabilmente identiche nella sostanza. Negli ultimi anni, la documentazione DXF Reference è stata pubblicata come parte della guida online di AutoCAD; non c'è un indice unico , ma due pagine di menu sono riportate qui sotto. AutoDesk fornisce anche l'accesso alla documentazione DXF, principalmente come PDF fino alla release 13 del 1994. Le descrizioni dei DXF associati alle release 10 e 12 sono in una compilazione di specifiche 3D Geometry assemblate da Martin Reddy negli anni '90.

Come aprire DXF

Per aprire un file DXF, avrete due opzioni: tenerlo come DXF o convertirlo.

Se vuoi tenerlo come DXF, e’ consigliato di scaricare Autodesk viewer. Poi, aprire (Ctrl-O) e selezionare il file DXF. Per dispositivi non Windows come un Mac, puoi usare l'applicazione eDrawings. Puoi anche aprire i file DXF su alcuni programmi non-Autodesk come TurboCAD e Onshape.

L'alternativa è usare uno strumento di conversione online per convertire il file DXF in un STL o in altri formati. Opzioni comuni includono file PDF, DWG e SVG.

Sfortunatamente, alcuni programmi di terze parti non potranno interpretare o leggere la larghezza delle linee dei modelli DXF. Tuttavia, potresti essere in grado di cancellare o disabilitare i dati di larghezza delle linee prima di aprire un file DXF.

DXF vs. STL

Rispetto al formato di file più popolare per la stampa 3D, STL, sia il formato DXF che STL sono molto compatibili con software di terze parti.

La differenza principale tra questi due formati è che i file STL sono file di modelli 3D, mentre i DXF sono disegni 2D o 3D. Inoltre, i file STL perdono qualità durante alcune operazioni perché usano delle mesh meno precise, mentre i vettori DXF rimangono più’ accurati.

DXF vs. DWG

Il formato DWG è simile al DFX in quanto può anche memorizzare disegni e modelli 2D e 3D. Entrambi questi formati sono prodotti da Autodesk e sono supportati in AutoCAD. Significativamente, il formato DWG potrà’ funzionare esclusivamente con un formato supportato in AutoCAD.

A differenza del formato DXF, i file DWG possono gestire più dati di disegno e tipi di disegni. Allo stesso tempo, i file DWG occupano meno spazio dei file DXF.

Informazioni su DXF file

Il nostro obiettivo è aiutarti a capire cosa sia un file con l'estensione *.dxf e come poterlo aprire.

Il tipo di file Documento Drawing Exchange Format File, le descrizioni dei programmi per Mac, Windows, Linux, Android e iOS elencati in questa pagina sono stati esaminati uno per uno e verificati con il comando ComeAprire. Cerchiamo il 100% di accuratezza e pubblichiamo solo le informazioni sui formati di file che abbiamo provato e testato.

Ultimi commenti

Anonimo:
Ciao, sono un lettore della tua voce che parla dei programmi da usare quando si lavora con l'estensione del file .dxf. Molti dei miei amici mi hanno detto come usarli tra diversi documenti di AutoCAD. Tuttavia, penso che si siano persi la loro caratteristica principale. Avere un formato che è molto più compatibile con altri programmi dato che sono basati su ASCII è fantastico. Anche se non viene affrontato esplicitamente, gli utenti possono dare un'occhiata a quanti programmi CAD o applicazioni di modellazione 3D ci sono in giro per Windows. Poi si scorre in basso e si vede che ce ne sono altri diversi per Mac. Nah, è pazzesco vedere come ognuno si comporta in modo diverso haha. Sono un utente del comune AutoCAD 2022 ed è stato incredibile aver trovato l'articolo. Ciao!