Miglior software di recupero dati del 2021: soluzioni di recupero file a pagamento e gratuite

Ripristina file e cartelle cancellati su qualsiasi dispositivo

(Credito immagine: Shutterstock)

Il miglior software di recupero dati rendera' semplice e facile ripristinare file e cartelle cancellati sul tuo PC, Mac, dispositivo Android o iPhone.

Chiedi a chiunque abbia subito una perdita di dati se è stata un'esperienza divertente e ti dirà di no. La perdita di dati, dovuta a guasti hardware o software, eliminazione accidentale o criminalità informatica, è un'esperienza che puo' essere altamente stressante. 

Oggi, le aziende memorizzano gran parte delle loro informazioni essenziali su dischi rigidi o utilizzando un cloud per il backup. Potresti in alternativa avere tutto regolarmente salvato in una  chiavetta USB o su disco rigido esterno. 

Mentre ci sono numerosi software di backup per i dati e software di clonazione del disco che potrebbero rendere il processo di recupero dati relativamente semplice e facile , se non hai nulla di simile a portata di meno, in caso di arresto anomalo del disco rigido o disco danneggiato avrai bisogno di strumenti di recupero dati dedicati per ripristinare il tuo file mancante e cartelle.

La perdita di questi dati potrebbe costarti una notevole quantità di denaro o rischiare di screditare la tua attività agli occhi di clienti. Potrebbe anche esporvi a responsabilità legali in caso di perdita o furto di dati personali. 



Converra', quindi, disporre di un solido piano di sicurezza dei dati per la propria organizzazione. E Il software di recupero dati dovrebbe essere parte integrante di questo piano.

Fortunatamente, ci sono diversi pacchetti di recupero dati di alta qualità disponibili per le aziende. In caso di perdita parziale o totale dei dati, questi pacchetti software consentiranno di recuperare quanti più dati possibile e limitare gli impatti negativi. Anche usando un servizio di backup dati, dovresti comunque avere un piano di recupero dati nel caso accada il peggio.  

Elencheremo quindi i migliori software di recupero dati, sia gratuiti che a pagamento, attualmente disponibili. 

(Credito immagine: EaseUS)

1. EaseUS Data Recovery Wizard Pro

Un modo accurato in stile wizard per recuperare facilmente i tuoi file

+

Funzione di scansione profonda veloce

+

Strumento di recupero dati altamente avanzato

-

Le versioni per Mac e Windows sono diverse

EASEUS non esagera nell'utilizzare l'appelativo "Wizard" nel titolo relativo al software - è davvero "wizard" nel senso di essere notevole nello svolgere le sue attivita'. EaseUS Data Recovery Wizard è semplice da usare e ti accompagna passo dopo passo nel processo di ripristino. Esegui EaseUS Data Recovery Wizard Pro subito dopo che si è verificato il problema e questo sarà in grado di resuscitare praticamente tutto, dalle partizioni cancellate inavvertitamente ai file rovinati da virus.

Il pacchetto completo è una delle soluzioni più convenienti che abbiamo visto per ripristinare le configurazioni RAID in crash: alcuni pacchetti nascondono questa funzionalità nelle loro versioni premium. Sebbene ci siano pacchetti di recupero decisamente più avanzati in commercio, e sicuramente alcuni più economici, questo è quello che terremo disponibile sul nostro scaffale per le occasioni meno particolari.

Il prezzo parte da $ 69.95 per un mese, con una licenza di un anno che costa solo $ 99.95. Una licenza di aggiornamento a vita è anche disponibile per $ 149.95.

Sebbene il rezzo non sia proprio amichevole, il vasto numero di funzionalità che otterrai per quell'investimento in realtà rappresenta un ottimo rapporto di qualità-prezzo. E, quando aggiungi a questo le ottime prestazioni dell'app, l'assistenza clienti reattiva di EaseUS e un'interfaccia utente ordinata, potrai riternerti chiaramente soddisfatto.


(Credito immagine: Stellar Data Recovery)

2. Stellar Data Recovery

+

Recupera i dati da una gamma completa di dispositivi

+

Opzioni di scansione rapida e approfondita

-

Costoso

-

Scansioni lente e profonde

Stellar Data Recovery è uno dei servizi di recupero dati più usati per le aziende e lo e' per una buona ragione. La piattaforma è dotata di diverse opzioni di scansione, il che significa che è possibile personalizzare la scansione per il tipo di perdita di dati verificata. Ciò consente di farti risparmiare tempo se hai eliminato un file importante e te ne sei reso conto immediatamente, il che significa che non è necessaria una scansione completa del sistema. 

La piattaforma è inoltre dotata di funzionalità di ricerca avanzate, che semplificano l'identificazione e l'estrazione dei dati più critici.

Un'altra caratteristica importante di Stellar Data Recovery è il suo supporto per tutti i formati di file e le unità. È un provider adattabile che recupererà i dati da dischi rigidi (interni ed esterni), schede di memoria, unità flash e supporti ottici come CD e DVD.

Tuttavia, le funzionalità avanzate di Stellar hanno un costo. La piattaforma non è la più costosa, ma è comunque un po' costosa. Sono disponibili sei diversi piani, che vanno da quello gratuito fino a $ 299 all'anno. 


(Credito immagine: CrashPlan)

3. Crash Plan

La soluzione per le tue perdite

+

Combina il backup dei dati con il ripristino

+

Prezzi competitivi

-

Non esegue il backup per tipo di file

CrashPlan, a suo tempo il beniamino delle soluzioni di backup gratuite per utenti privati, ha spostato la sua attenzione sull'arena aziendale con la sua offerta CrashPlan for Small Business.

E CrashPlan è sicuramente uno dei nostri preferiti ci e ha salvato la vita in più di un'occasione. Non è allo stesso livello delle tradizionali app di recupero file che abbiamo trattato in questo articolo - è prima di tutto un servizio di backup - ma è così completo che ci si avvicina molto.

Crashplan memorizza assolutamente tutto. Lavora nel background ed esegue backup completi e dettagliati dell'intera macchina a partire dai file più recenti. Quindi smista il tutto in bucket virtuali in modo da poter accedere rapidamente ai file che contano di più.

Crashplan memorizza anche i file che hai eliminato. Pur essendo possibile disattivare questa funzione, se fossi in te non lo farei : I tuoi backup sono completamente crittografati, quindi anche quei file eliminati saranno al sicuro da occhi indiscreti e non sai mai quando potresti aver bisogno di recuperare quei file a lungo scartati (o rimossi da virus ) .


(Credito immagine: OnTrack)

4. OnTrack EasyRecovery

Torna in pista con questa potente soluzione di ripristino

+

Interfaccia potente

+

Ampia gamma di funzionalità

+

Ordinamento facile dei file

-

Mancano alcune funzioni utili

Ontrack EasyRecovery è disponibile in una serie di opzioni diverse, tutte destinate a fornire il ripristino completo dei dati in condizioni differenti di perdita dati.

Una versione gratuita ti consente di recuperare fino a 1 GB, quindi sarà utile esclusivamente come test per la maggior parte delle persone. L'edizione Home consente il recupero di file e cartelle che sono stati eliminati accidentalmente, anche per via di virus.

L'edizione Professional ti consente di creare immagini disco e recuperare dati da CD e DVD, mentre l'edizione Premium non ha solo la capacità di clonare HDD e SSD, ma può anche riparare foto o video danneggiati.

Le edizioni Technician e Toolkit sono ancora più potenti, consentendo volumi RAID persi o riformattati, e vengono anche fornite con particolari licenze per uso commerciale, funzionanti su sistemi Windows, Mac e Linux.

I prezzi aumentano in base al livello di ripristino dei dati richiesto e, sebbene alcuni dei livelli più avanzati non siano economici, possiamo confermare per esperienza che il costo vale la pena per un ripristino completo dei dati di successo.


(Credito immagine: dati saggi)

5. Recupero dati saggio

Software di recupero dati intuitivo per tirarti fuori da situazioni difficili

+

Interfaccia chiara

+

Filtri convenienti

+

Indicatori di qualità dei dati

Quando si tratta di facilità d'uso, è difficile battere Wise Data Recovery. Sebbene questo software di recupero dati gratuito non abbia un'interfaccia guidata da una procedura , non ci sono nemmeno impostazioni di configurazione complicate di cui preoccuparsi. Ontrack EasyRecovery è disponibile in una serie di opzioni diverse, tutte destinate a fornire il ripristino completo dei dati in diverse condizioni di perdita di dati.

Per rintracciare i dati persi è sufficiente selezionare l'unità che si desidera controllare e fare clic su "Scansione". In alternativa, puoi utilizzare le parole chiave per cercare i file in modo da non dover guadare così tanti risultati. Una versione gratuita ti consentira' di recuperare fino a 1 GB, quindi sarà utile esclusivamente come test. L'edizione Home consente il recupero di file e cartelle che sono stati eliminati accidentalmente, o dopo un virus.

Qualunque sia il percorso scelto, i dati da recuperare verranno presentati in una struttura ad albero simile a Explorer che rendera' facile scovare dove sono stati originariamente archiviati. Come tutti i migliori software di recupero dati gratuiti, Wise Data Recovery utilizza un sistema a semaforo per indicare lo stato di salute dei file (e quindi la probabilita' che tu possa recuperarli intatti, e c'è una funzione di anteprima dei file ad identificazione dei file rilevati. L'edizione Professional ti consente di creare immagini disco e recuperare dati da CD e DVD, mentre l'edizione Premium non ha solo la capacità di clonare HDD e SSD, ma può anche riparare foto o video danneggiati.

È possibile recuperare singoli file o intere cartelle contemporaneamente, ma selezionare numerosi file in più posizioni significa eseguire diverse operazioni. Le edizioni Technician e Toolkit sono ancora più potenti, consentendo volumi RAID persi o riformattati, ma vengono anche fornite con licenze commerciali per uso commerciale, funzionanti su sistemi Windows, Mac e Linux.


(Credito immagine: Paragon)

6. Backup e ripristino di Paragon

Uno strumento su due fronti che ha anche capacità di backup avanzate

+

Interfaccia utente semplice

+

Doppio ripristino e backup

-

Nessun backup su cloud

-

Forum di supporto non attivo

Come molti fornitori discussi in questa guida all'acquisto, Backup e ripristino di Paragon il software di recupero file ha un duplice scopo: esegue il backup dei dati e aiuta a recuperare i dati persi e danneggiati. Sebbene molto interessante per le aziende che desiderano combinare il backup e il ripristino dei dati in un'unica soluzione software. Tuttavia, il prodotto e' più orientato al backup dei dati che al recupero dei dati. 

Inoltre la piattaforma potrebbe non cosentire backup online. Se desideri eseguire il backup del tuo dispositivo su un disco rigido esterno, questo non sarà un problema. Con l'aumento della popolarità del cloud storage, d'altra parte, riteniamo che questa sia una funzionalità che dovrebbe essere inclusa.   

Le funzionalità piu' interessanti, tuttavia, includono il backup flessibile, il partizionamento del disco e gli algoritmi di cancellazione dati. Queste funzionalità semplificano il controllo delle unità e garantiscono che i dati siano al sicuro e possano essere trovati. 

Sebbene abbiamo riscontrato che Paragon Backup and Recovery funziona in modo ammirevole, non siamo sicuri che possa competere con i migliori fornitori. Probabilmente c'è di meglio in circolazione in quella fascia di prezzo. 


(Credito immagine: MiniTool)

7. Recupero dati MiniTool

Offre alcune opzioni utili tra cui il ripristino di CD o DVD

+

Incredibilmente semplice

+

Funziona con schede SD e CD / DVD danneggiati

-

Lento con unità di grandi dimensioni

Recupero dati MiniTool è suddiviso in cinque moduli distinti. C'è un "ripristino di ripristino" che, come ci si potrebbe aspettare, tenta il recupero file dopo un'eliminazione accidentale. Il "ripristino dei supporti digitali" cerca di ripristinare le schede SD o le unità USB che in qualche modo non sono andate in porto. "Ripristino della partizione persa" per prendersi cura dei tuoi record di avvio se una delle tue partizioni è in qualche modo scomparsa, mentre il "ripristino della partizione danneggiata" è il vero motore della suite, estraendo dati da unità altrimenti non cooperative.

Tuttavia, è il quinto strumento ad essere il piu' interessante: il ripristino di CD/DVD. Quanti di noi hanno fatto backup su CD-R senza rendersi conto che sono un metodo di archiviazione temporaneo? Mentre i dischi che si sgretolano non potranno essere salvati tutti, eseguendoli con MiniTool e' possibile almeno vedere alcuni risultati. È un processo lento, ma potrebbe valerne la pena.


(Credito immagine: GetData)

8. Recupera i miei file

Include il ripristino RAID e altro ancora…

+

Set di funzionalità decenti

+

Può selezionare il tipo di file per la scansione

+

Ordinamento facile dei file recuperati

-

Solo per PC

-

Le scansioni profonde possono essere lente

Al giorno d'oggi pochi di noi utilizzano un solo PC, quindi è utile che una singola licenza Recover My Files possa coprirne due. Può sopperire ad unità formattate FAT, NTFS o OS X HFS, offrendo un'anteprima dei file trovati prima di scegliere cosa recuperare: a volte i file vengono eliminati per un motivo preciso e potresti preferire che rimanga tale...

Preferiamo la versione Professional principalmente per l'inclusione di un editor esadecimale e del ripristino RAID, caratteristiche che l'edizione Standard non include e che potrebbe essere importante avere.

Probabilmente non avrai bisogno dell'edizione Technician a meno che tu non stia amministrando un'intera rete di macchine: Questa include un dongle USB hardware che consente di spostare l'attivazione del software sulla macchina che piu' ne ha bisogno, ma a quel prezzo va ben oltre l'uso personale.


(Credito immagine: runtime)

9. Recupera dati indietro

Una soluzione facile da usare che include alcune funzionalità interessanti

+

Potente

+

Funzione di ricerca rapida

+

Include la clonazione dell'unità

-

Nessuna opzione per Mac o mobile

Un acquisto ti dà tre gusti di GetDataBack: Semplice, con un'interfaccia semplificata e può essere puntato su unità formattate FAT, NTFS o EXT per cercare i file e un paio di versioni classiche incentrate specificamente su unità NTFS e FAT. Gli ultimi due sono in circolazione e aggiornati dal 2001 e, sebbene la loro età possa suggerire che potrebbero dividersi, i dati sono ancora disponibili e possibili da recuperare.

Tutti e tre i pacchetti possono essere eseguiti da un CD live o da un ambiente Windows WinPE, il che significa che puoi attivarli senza rischiare di destabilizzare molto le tue unità.

GetDataBack Simple è particolarmente utile per i meno esperti: se non sai come è formattata una particolare unità, o anche cosa significano FAT o NTFS, l'interfaccia user friendly e il linguaggio di facile comprensione potrebbero essere in grado di aiutarti a estrarre i file persi. Gli utenti più avanzati, tuttavia, potrebbero essere piu' interessati ad altre opzioni.


Il miglior software gratuito di recupero file

(Credito immagine: CCleaner)

1. Recuva

Un impressionante toolkit di recupero completo recovery

+

Prezzo conveniente

+

Tempi di scansione rapidi

-

Non tante caratteristiche quanto i rivali

Recuva è un toolkit di ripristino completo, che si occupa di scansione approfondita, recupero di dati da unità danneggiate, estrazione di file da dispositivi rimovibili e altro ancora. Sebbene venga fornito con una versione a pagamento come quella sopra, vale sicuramente la pena provare la versione gratuita disponibile.

Non è lo strumento più completo, ma è certamente abbastanza potente in relazione al prezzo, soprattutto dato che la versione pro aggiunge anche strumenti di imaging del disco per eseguire backup completi delle unità.

Forse la caratteristica più interessante di Recuva è contrastante al suo obiettivo principale: utilizzando la sua capacità di eliminazione sicura, puoi cancellare completamente i file. Nota che di solito i file vengono eliminati veramente solo quando vengono sovrascritti da un altro che occupa lo stesso spazio sull'unità, altrimenti è semplicemente il riferimento ai loro dati nel sistema operativo che viene rimosso.

Sovrascrivendo ripetutamente ciascuno dei loro bit con zeri, anche il più avanzato strumento di analisi dei dati non sarà in grado di recuperarli. Perfetto per quei documenti che devono assolutamente rimanere cancellati...


(Credito immagine: Convar)

2. Recupero file di PC Inspector

Recupera i dati dalle partizioni perse se l'interfaccia non ti scoraggia

+

Può recuperare le partizioni perse

+

Può salvare i dati su un'unità di rete

-

L'interfaccia può essere problematica

PC Inspector File Recupero va oltre molti strumenti di recupero dati in quanto rileverà le partizioni perse, anche se il settore di avvio o il file system è stato danneggiato o eliminato. Questo potrebbe essere un vero salvavita in caso di emergenza, aiutandoti potenzialmente a recuperare i dati anche se il tuo disco rigido non è visibile all'interno di Windows.

I principianti potrebbero trovarsi a disaggio di fronte alla terminologia e il design di PC Inspector File Recovery , e anche alcuni utenti più avanzati potrebbero trovare il flusso di lavoro un po 'confuso. Prenditi comunque del tempo per imparare come utilizzarlo e troverai un potente programma di recupero dati, ma che sembra ottenere risultati migliori con le unità FAT e FAT32.


(Credito immagine: CGSecurity)

3. TestDisk e PhotoRec

Un potente e flessibile toolkit di recupero dati in due parti

+

Recuperare partizioni e file

+

Cross-piattaforma

-

TestDisk non ha un'interfaccia grafica

Presentato come una coppia di strumenti piuttosto che come un'unica soluzione integrata, TestDisk e PhotoRec insieme possono recuperare i dati sia da partizioni che da file persi.

TestDisk si occupa del lato partizione delle operazioni. Il fatto che sia uno strumento da prompt di comando senza un'interfaccia grafica potrebbe inizialmente scoraggiare. Se riuscirai a superare questo primo ostacolo troverai in lui un alleato che ti guidera' attraverso il processo di lavoro con le tue unità. TestDisk offre supporto per così tanti file system che dovrebbe soddisfare la maggior parte delle eventualità.

PhotoRec è il componente per il recupero dei file. È disponibile con un'interfaccia di comando lint, ma a differenza di TestDisk offre anche una GUI per gli utenti meno sicuri. Potrebbe non essere intuitivo come alcuni degli altri software di recupero in questo elenco, ma è efficace.

PhotoRec è una multipiattaforma e può essere eseguito come un'app portatile da una chiavetta USB, il che significa che non è necessario installarlo sul PC e rischiare di sovrascrivere accidentalmente i dati che si desidera recuperare.


(Credito immagine: SeriousBit)

4. UnDeleteMyFiles Pro

Scegli un tipo di file prima di cercare risultati più rapidi

+

Strumenti multipli

+

Cerca per tipo di file

+

Istantanea del disco

-

Nessuna indicazione sulla qualità del file

Nonostante l'inclusione della parola "pro" nel nome, questo programma è ancora gratuito; infatti non esiste una versione non pro.

Allo sguardo  UnDeleteMyFiles Pro potrebbe non essere particolarmente allettante, ma non lasciarti scoraggiare troppo perché qui sono inclusi diversi strumenti, non solo di recupero dati. Il ripristino può essere un po 'incostante in quanto non vi è alcuna indicazione della qualità (o recuperabilità) dei file: devi solo sperare che i file trovati siano in uno stato di salute ragionevole.

Quando si tratta di recupero dati, non ci sono davvero molte opzioni oltre alla possibilità di cercare particolari tipi di file per ridurre la dimensione dell'elenco che devi ordinare.

In termini di extra, otterrai anche uno strumento di snapshot del disco che esegue fondamentalmente il backup dell'unità in modo da poter recuperare dati a tuo piacimento, uno strumento di cancellazione sicura dei file e il recupero della posta elettronica. Vale la pena dargli un'occhiata, anche se non è il migliore del gruppo.


(Credito immagine: Mac Data Recovery Guru)

5. Guru del recupero dati Mac

Anche questo strumento di ripristino non è limitato al Mac

+

Messa a fuoco Mac

+

Può funzionare con schede SD e chiavette USB

-

Scansioni lente e profonde

Potrebbe essere un'app di ripristino specializzata per Mac , ma Guru del recupero non limita i suoi talenti al solo file system di Apple: Sara' di aiuto nel cercare i file persi su chiavette USB, schede SD e persino telefoni Android. La sua scansione approfondita lavora duramente, non limitandosi a singoli settori o layout di file system tradizionali, ma scorrendo ogni singolo byte sulle unità compromesse e cercando schemi relativi ai file. Di base quindi molto lento ma vale la pena aspettare.

Al termine della scansione, ti verranno presentate cartelle piene di file di tipi specifici, che potrai successivamente esaminare e ordinare. Questo è probabilmente il metodo migliore per selezionare i file che si desidera conservare e tutto ciò che deve essere salvato verrà salvato, potrai lasciare che Recovery Guru lavori su quella che potrebbe essere l'unità piu' problematica mentre tu ti bevi un tè o ti occupi di altro.


Riepilogo delle migliori offerte di oggi

Controlliamo oltre 130 milioni di prodotti ogni giorno per i migliori prezzi


Lascia un commento