Apri, salva e modifica allegati di posta elettronica in Windows Mail

Quando fai doppio clic su un allegato in Windows Mail, si apre se il file è ritenuto sicuro o se hai abilitato tutti gli allegati e Windows sa come gestire il file.

Puoi visualizzare il file e, se si tratta di un documento di elaboratore di testi, puoi modificarlo. Puoi persino salvarlo, ma le modifiche apportate non si riflettono nella copia del file memorizzato nell'e-mail. Quando apri nuovamente l'allegato da Windows Mail, le modifiche sono sparite.

Tuttavia, potrebbero non essere spariti per sempre. Quando si apre un allegato direttamente da Windows Mail, viene generata una copia temporanea del file e quindi Windows richiede che il programma associato apra la copia. Hai solo bisogno di sapere dove cercare la copia.


Salva gli allegati prima di aprirli

Per evitare problemi con la modifica persa:

  1. Salva l'allegato che desideri modificare in una cartella di Windows.

  2. Apri la copia nella cartella per la modifica nel programma appropriato.

Posizione in cui vengono archiviati gli allegati aperti da Windows Mail

Se ti dimentichi di modificare utilizzando una copia del file, puoi provare a recuperare il file dalla cartella File temporanei Internet:

  1. Seleziona Pannello di controllo dal Inizia Menu.

  2. apri Opzioni Internet. Se non riesci a visualizzare le Opzioni Internet, prova a selezionare Vista classica.

  3. Vai Generale scheda.

  4. Seleziona Impostazioni per File temporanei Internet.

  5. Ora scegli Vedi files per i file temporanei Internet cartella.

  6. Cerca la copia modificata dell'allegato nel file File temporanei Internet cartella o all'interno di una sottocartella nel file File temporanei Internet cartella. Se trovi il file, fai doppio clic su di esso per aprirlo, quindi salvalo in una cartella separata sul tuo computer, ad esempio I miei documenti.


Lascia un commento