Come attivare i dati mobili

La capacità di effettuare chiamate, inviare e-mail e utilizzare messaggi di testo dipende in gran parte dall'utilizzo dei dati cellulari. Il vantaggio di ciò è che i dati cellulari sono disponibili quasi ovunque. Lo svantaggio è che può essere difficile limitare l'uso dei dati mobili. E se hai un piano dati limitato, ciò può comportare costi di utilizzo elevati.


Perché attivare o disattivare i dati mobili?

Ci sono molti motivi per cui potresti voler disabilitare i dati mobili sul tuo smartphone.

  • App fuori controllo: A volte, potresti scoprire che il tuo telefono utilizza molti dati e non sei sicuro del motivo. Di solito questa è la causa di app mal progettate o dannose che consumano regolarmente dati anche quando non stai utilizzando il telefono. La disattivazione dei dati mobili interromperà bruscamente il problema.
  • Viaggiare fuori dalla rete: Se viaggi da qualche parte dove i dati mobili non sono comunque accessibili, non ha senso lasciare i dati mobili accesi e avere il tuo telefono che "ping" regolarmente torri cellulari che non ci sono.
  • Impedisci il roaming dei dati: Se viaggi da qualche parte (come un altro paese) in cui incorreresti in costi di roaming dati, la disattivazione dei dati mobili ti garantirà di non essere colpito da addebiti imprevisti.
  • Riduci l'utilizzo complessivo dei dati: In generale, la disattivazione dei dati mobili quando non li utilizzi ridurrà l'utilizzo complessivo dei dati. Questo può aiutarti ad arrivare alla fine del mese senza raggiungere il limite di dati del tuo piano cellulare.
  • Risparmia la durata della batteria: Disattivare i dati mobili può prolungare notevolmente la durata della batteria. Ciò è particolarmente utile quando sei in viaggio e ti consente di utilizzare il telefono per telefonate e altri usi non dati per un periodo di tempo più lungo.

La disabilitazione dei dati mobili è un ottimo modo per ridurre l'utilizzo dei dati e risparmiare la durata della batteria, ma richiede di ricordarsi di attivare e disattivare manualmente i dati cellulari.


Come attivare i dati mobili sul tuo Android

Se devi limitare la quantità di dati che stai utilizzando con il tuo telefono o tablet Android, ci sono diversi modi per farlo. Il modo più semplice è disattivare manualmente i dati mobili quando non li usi e riattivarli solo quando ne hai bisogno.

  1. Clicca il icona dell'ingranaggio per aprire il menu delle impostazioni del tuo Android. Quindi tocca Utilizzo dei dati.

  2. Nel menu Utilizzo dati, tocca il file Dati cellulari impostazione per disattivare l'utilizzo dei dati.

  3. Una volta disattivati ​​i dati cellulare, non sarai in grado di accedere a nessun sito web o utilizzare app che utilizzano dati Internet. L'unico modo per accedere a Internet è abilitare il Wi-Fi quando sei vicino a un hotspot Wi-Fi. Puoi abilitarlo tornando al menu delle impostazioni principali e toccando Wi-Fi. Nella schermata Wi-Fi, tocca per abilitare il Wi-Fi.

    L'utilizzo di hot spot Wi-Fi è un ottimo modo per evitare di raggiungere il limite mensile dei dati cellulari. Per fortuna, ci sono hot spot Wi-Fi disponibili in tutto il mondo in posizioni convenienti. La disattivazione dei dati cellulari riduce anche la tentazione di utilizzare il telefono durante la guida.

  4. Infine, tocca la rete Wi-Fi a cui desideri connetterti e tocca collegarsi per connettere il telefono a quella rete Wi-Fi.

  5. Una volta connesso a un hotspot Wi-Fi, puoi continuare a utilizzare Internet e tutte le app mobili che richiedono dati Internet, anche quando i dati cellulari sono disattivati.


Caldo per attivare i dati mobili su iOS

Abilitare o disabilitare i dati mobili su un iPhone è molto simile ad Android. È disponibile un'impostazione semplice nelle impostazioni di iOS in cui è possibile attivare o disattivare rapidamente i dati mobili.

  1. Sul tuo iPhone, vai in Impostazioni e tocca Cellulare per aprire il Dati cellulari menù. Nella schermata Cellulare, tocca l'icona Dati cellulare pulsante di attivazione / disattivazione per attivarlo o disattivarlo.

  2. Con iOS, puoi mettere a punto esattamente quali elementi dei dati cellulari sono disattivati. Se tocchi opzioni di dati cellulari, vedrai un menu in cui puoi disabilitare l'uso della voce LTE quando ti trovi in ​​un'area di roaming. Questo è utile quando viaggi all'estero e non vuoi incorrere in costi di roaming.

    Disattivare il roaming durante i viaggi internazionali è una scelta molto intelligente. Le tariffe per il roaming dati internazionale possono essere molto costose. E se commetti l'errore di utilizzare un'app come Google Maps durante la guida, le tariffe di roaming possono essere sorprendentemente costose.

  3. Proprio come con Android, disabilitare manualmente i dati cellulari quando non ne hai bisogno può far risparmiare in modo significativo i costi per il superamento dei dati. Invece, concentrati sulla visita degli hotspot Wi-Fi ogni volta che desideri accedere a Internet o utilizzare app che richiedono dati Internet.


Utilizzare gli avvisi sui dati per controllare l'utilizzo dei dati

Se stai utilizzando un Android, un'altra opzione per controllare la quantità di dati consumati dal telefono è utilizzare le impostazioni del limite di dati.

Per accedere a queste impostazioni, apri Impostazioni, tocca Utilizzo dei datie tocca Utilizzo dei dati cellulari. Questa schermata mostra quanti dati hai utilizzato finora durante questo ciclo di fatturazione.

Clicca il icona dell'ingranaggio in alto a destra per visualizzare i controlli dei dati. In questa schermata puoi abilitare Imposta avviso dati per ricevere una notifica quando ti stai avvicinando al limite di dati mensili.

Oppure puoi abilitare Imposta limite dati per disattivare automaticamente la rete dati quando si raggiunge il limite mensile di dati.

È possibile regolare il limite di dati effettivo in modo che corrisponda al piano dati toccando Avviso sui dati e regolare il limite.


Controllo dell'utilizzo dei dati

Come puoi vedere, è molto facile attivare o disattivare i dati mobili su Android o iPhone. L'utilizzo di questa funzione può aiutarti a prendere il controllo dell'utilizzo dei dati ed evitare addebiti imprevisti alla fine del mese.

Lascia un commento