Days Gone Review: un motociclista che affronta l’apocalisse zombi

Lifewire / Kelsey Simon


Processo di installazione: un lungo processo di installazione

Se hai acquistato il gioco su disco, quando lo inserisci per la prima volta nella tua PlayStation 4 dovrai aggiornarlo. L'aggiornamento è abbastanza grande, quindi preparati ad aspettare. Il gioco finalmente si avvia, ti verrà chiesto di scegliere tra difficoltà facile, normale o difficile, e poi ti verrà presentato un filmato introduttivo di ambientazione.

Lifewire / Kelsey Simon


Trama: un uomo che ha perso sua moglie

Il primo filmato che ti viene mostrato coinvolge tre personaggi: il protagonista Deacon, il suo fedele amico Boozer e Sarah, la moglie di Deacon. Sarah è stata accoltellata e con il caos che scoppia mentre un virus mortale si diffonde per la città, il trio è alla disperata ricerca di aiuto. Quando un elicottero atterra nelle vicinanze, caricano Sarah a bordo, ma c'è spazio solo per due passeggeri. Quando Boozer si rifiuta di salire a bordo, Deacon rimane indietro per assicurarsi che esca vivo dalla città. In realtà non vedi nessuno zombi in questa sequenza iniziale, e nemmeno gran parte del mondo. Si tratta di stabilire le relazioni tra queste persone e le circostanze disperate che si svolgono intorno a loro.

Dopo un salto di tempo a due anni dopo, vedrai come Deacon e Boozer operano in questo nuovo mondo. Stanno percorrendo una strada in bicicletta, inseguendo qualcuno. Dal dialogo, hai l'impressione che l'uomo abbia ferito un amico e che abbia una taglia sulla sua testa. Una volta raggiunto, otterrai ciò di cui hai bisogno da lui e te ne andrai ― solo per scoprire che la tua bici è troppo danneggiata per guidare. Tu e Boozer deciderete di trovare le parti di bicicletta necessarie per ripararla in un garage vicino.

Come nella maggior parte dei romanzi sugli zombi, il vero mostro è l'uomo.

È solo durante il tuo viaggio in questo garage, almeno mezz'ora nel gioco, che ti imbatti nel primo zombi. In questo mondo, si chiamano Freakers e la loro versione per bambini si chiama Newts, ma non sono gli avversari più pericolosi in questa infranta post-apocalisse. Come nella maggior parte dei romanzi sugli zombi, il vero mostro è l'uomo.

Avrai problemi con un gruppo di culto chiamato Rippers e banditi che sopravvivono depredando chiunque non sia ben armato o abbastanza capace da difendere ciò che è loro. Sfortunatamente, Boozer viene gravemente ferito in uno di questi incontri, e mentre cerchi di trovargli l'aiuto di cui ha bisogno, ottieni una pista che forse Sarah, che pensavi fosse morta, è ancora viva. Il resto del gioco consiste nell'esplorare questo mondo aperto, aiutare le persone che incontri e cercare di trovare Sarah, il tutto mantenendo in vita il tuo amico Boozer.

Lifewire / Kelsey Simon


Gameplay: azione zombie standard con motociclisti

Days Gone è un gioco di sopravvivenza zombi in terza persona, azione-avventura, con modalità per giocatore singolo. Funziona in un mondo aperto in cui guidi la tua bici ed esplori diversi campi per raccogliere rifornimenti e completare le missioni. Troverai una vasta gamma di nemici di animali selvatici, zombi e persino altri sopravvissuti.

Probabilmente la cosa migliore di Days Gone è l'angolo del motociclista. Puoi aggiornare e personalizzare la tua bici e andare alla deriva dietro gli angoli è divertente; la maneggevolezza in generale è davvero solida e dopo alcuni aggiornamenti puoi davvero masticare grandi distanze velocemente.

L'ampia varietà di armi che in gran parte evita che il combattimento diventi stantio.

C'è anche un'ampia varietà di armi che in gran parte evitano che il combattimento diventi stantio. Questo è bello, poiché molti giochi di sopravvivenza si basano su una o due armi primarie e limitano seriamente le munizioni che trovi. Days Gone, al contrario, ti fornisce abbastanza presto armi decenti (oltre a una scorta abbastanza costante di munizioni) e puoi modificarle ulteriormente in base alle tue esigenze. Se bruci tutte le tue munizioni, le armi da mischia sono solidi backup.

Sfortunatamente, Days Gone complica eccessivamente un numero enorme di sistemi e interazioni. Sembra che ci sia un pulsante che devi premere, tenere premuto o schiacciare per ogni interazione. Poi c'è il sistema di creazione, che è eccessivamente complicato e poco intuitivo. Un po 'di ottimizzazione dal punto di vista del design avrebbe migliorato notevolmente la qualità dell'intero gioco.

Lifewire / Kelsey Simon


Grafica: fluida e dettagliata

La grafica, invece, è notevole. I dettagli dei personaggi sembrano reali, specialmente con Deacon. I suoi tatuaggi, l'abbigliamento, persino gli anelli sulle sue dita sono ben resi. Anche lo scenario è fantastico: le crepe nelle strade sono piene di erba e fiori selvatici, e gli alberi di pino hanno aghi individuali piuttosto che ciuffi di verde compressi a bassa risoluzione.

Puoi aggiornare e personalizzare la tua bici e andare alla deriva dietro gli angoli è divertente.

Anche le animazioni dei personaggi sono fantastiche. Deacon si muove in un modo che sembra naturale e reale, sia che stia tagliando la gola a qualcuno o che si aggiri furtivamente in un campo nemico. La bici è visivamente liscia e ha un bell'aspetto durante le derapate. Anche gli zombi hanno il loro tipo di movimenti animaleschi che danno loro una sensazione raccapricciante e predatoria.

Lifewire / Kelsey Simon


Prezzo: ancora costoso come versione più recente

Sul PlayStation Store ufficiale, il gioco costa $ 40, ma puoi trovarlo regolarmente in vendita su Amazon o altri rivenditori online (al momento della stesura di questo articolo, è sceso a $ 20). Con uno sconto, Days Gone è un acquisto facile, un grande, divertente gioco di zombi open-world che raramente, se non mai, ristagna fino a quando non scorrono i crediti.

Days Gone vs. The Last of Us Remastered

Ci sono una discreta quantità di altri giochi di sopravvivenza zombi là fuori. Su PlayStation 4, un altro titolo popolare è The Last of Us Remastered. The Last of Us non ha l'ampio mondo aperto di Days Gone, ma il sistema di creazione è di gran lunga migliore e la trama è più forte.

Verdetto finale della recensione rimasterizzata di The Last of Us

Sopra la media, ma aspetta una vendita.

Days Gone è un gioco che si è sforzato di combinare due tropi nello spirito del tempo dell'intrattenimento negli ultimi anni: zombi e motociclisti. È graficamente forte, con fantastiche animazioni dei personaggi e ambienti dettagliati e modelli dei personaggi. I controlli goffi e alcuni problemi di ritmo possono rendere difficile consigliarlo a prezzo pieno, ma in saldo, è un prelievo facile, soprattutto per i fan degli zombi che acquistano un divertente gioco per PS4.

Specifiche

  • Nome prodotto Days Gone

  • Prodotto di marca Playstation

  • Prezzo $ 40.00

  • Piattaforme disponibili Playstation 4


Lascia un commento