Che cosa significa quando un sito o un servizio online è in beta

Quando visiti un sito web online che in genere offre una sorta di prodotto o servizio, potresti notare un'etichetta "Beta" accanto al logo o da qualche altra parte su questo sito. Potresti già avere pieno accesso a tutto o no, a seconda del tipo di beta test che stai effettuando.

Per coloro che non hanno familiarità con il lancio di prodotti o lo sviluppo di software, tutta questa cosa della "beta" può sembrare un po 'confusa. Ecco cosa devi sapere sui siti Web in versione beta.


Un'introduzione al beta test

Un beta test è una versione limitata di un prodotto o servizio con l'obiettivo di trovare bug prima del rilascio finale. Il test del software è spesso indicato con i termini "alpha" e "beta".

In generale, il test alpha è un test interno per trovare bug e il test beta è un test esterno. Durante la fase alpha, il prodotto viene solitamente aperto ai dipendenti dell'azienda e, a volte, ad amici e familiari. Durante la fase beta, il prodotto è aperto a un numero limitato di utenti.

A volte, i beta test vengono definiti "aperti" o "chiusi". Un test beta chiuso ha un numero limitato di posti aperti per il test, mentre una beta aperta ha un numero illimitato di posti (cioè chiunque voglia può partecipare) o un numero molto elevato di posti nei casi in cui è aperto a tutti poco pratico.


I vantaggi e gli svantaggi di essere un beta tester

Se vieni invitato o entri nel beta test di un sito o servizio aperto al pubblico in generale, sarai uno dei pochi fortunati a provare il nuovo sito o servizio e tutte le sue funzionalità prima di chiunque altro. Sarai anche in grado di fornire ai creatori feedback e suggerimenti su come migliorarlo.

Il principale svantaggio dell'utilizzo di un sito o di un servizio attualmente in versione beta è che potrebbe non essere molto stabile. Dopotutto, lo scopo di un beta test è convincere gli utenti a identificare bug o glitch nascosti che diventano evidenti solo una volta che il sito o il servizio viene effettivamente utilizzato.


Come diventare un beta tester

Di solito, non sono necessarie qualifiche o requisiti specifici per i beta tester. Tutto quello che devi fare è iniziare a utilizzare il sito o il servizio.

Apple ha il proprio programma software beta in modo che gli utenti possano testare le prossime versioni iOS o OS X dell'azienda. Puoi registrarti con il tuo ID Apple e registrare il tuo Mac o dispositivo iOS nel programma. Quando diventi un beta tester di Apple, il sistema operativo che testerai verrà fornito con una funzione di feedback integrata che puoi utilizzare per segnalare bug.

Se vuoi scoprire altri fantastici nuovi siti e servizi attualmente aperti al beta test, dai un'occhiata a BetaList. Questo è un luogo in cui i fondatori di startup possono elencare i loro siti o servizi per attirare i migliori tester come te. L'iscrizione è gratuita e puoi sfogliare alcune categorie che ti interessano controllare.


Lascia un commento