File BAK (che cos’è e come aprirne uno)

Cosa sapere

  • Un file BAK è un file di backup.
  • Aprine uno con il programma che lo ha creato (sono tutti leggermente diversi).

Questo articolo descrive cosa sono i file BAK, come identificare il programma che ha creato quello con cui stai lavorando e alcuni suggerimenti sulla conversione.


Cos'è un file BAK?

Un file con estensione BAK è un file di backup utilizzato da molte applicazioni diverse, tutte per lo stesso scopo: memorizzare una copia di uno o più file a scopo di backup.

La maggior parte dei file BAK viene creata automaticamente da un programma che deve archiviare un backup. Questo può essere fatto da qualsiasi cosa, da un browser Web per archiviare i segnalibri di backup, a un programma di backup dedicato che archivia uno o più file.

Anche i file BAK vengono talvolta creati manualmente dall'utente di un programma. Potresti crearne uno tu stesso se desideri modificare il file ma non apportare modifiche all'originale. Quindi, invece di spostare il file fuori dalla cartella originale, sovrascriverlo con nuovi dati o eliminarlo del tutto, potresti semplicemente aggiungere ".BAK" alla fine del file per conservarlo.

erhui1979 / Getty Images

Qualsiasi file che ha un'estensione univoca per indicare che è per l'archiviazione, come file ~, file.old, file.orig e così via, viene fatto per lo stesso motivo per cui può essere utilizzata un'estensione BAK.


Come aprire un file BAK

Con i file .BAK, il contesto è particolarmente importante. Dove hai trovato il file BAK? Il file BAK aveva lo stesso nome di un altro programma? Rispondere a queste domande potrebbe aiutare a trovare il programma che apre il file BAK.

È importante rendersi conto che non esiste un programma in grado di aprire tutti i file BAK, come potrebbe esserci un programma in grado di aprire tutti i file di immagine JPG o tutti i file TXT. I file BAK non funzionano allo stesso modo di questi tipi di file.

Ad esempio, tutti i programmi di Autodesk, incluso AutoCAD, utilizzano regolarmente i file BAK come file di backup. Altri programmi potrebbero anche, come il software di pianificazione finanziaria, il programma di preparazione delle tasse, ecc. Tuttavia, non puoi aspettarti di aprire un file .BAK di AutoCAD nel tuo programma di contabilità e di renderlo in qualche modo i tuoi disegni AutoCAD.

Indipendentemente dal software che lo crea, ogni programma è responsabile dell'utilizzo dei propri file BAK quando è necessario ripristinare i dati.

Se hai trovato un file .BAK nella cartella Musica, ad esempio, è probabile che il file sia una sorta di file multimediale. Il modo più rapido per confermare questo esempio sarebbe aprire il file BAK in un popolare lettore multimediale come VLC per vedere se viene riprodotto. Potresti invece rinominare il file nei formati in cui sospetti che si trovi, come .MP3, .WAV, ecc., E poi provare ad aprire il file con quella nuova estensione.

File BAK creati dall'utente

Come accennato in precedenza, alcuni file BAK sono invece solo file rinominati che vengono utilizzati per preservare il file originale. Questo di solito viene fatto non solo per mantenere un backup del file, ma per disabilitare l'utilizzo del file.

Ad esempio, quando si apportano modifiche al registro di Windows, di solito si consiglia di aggiungere ".BAK" alla fine di una chiave di registro o di un valore di registro. In questo modo puoi creare la tua chiave o valore con lo stesso nome nella stessa posizione ma senza che il suo nome entri in conflitto con l'originale. Inoltre, disabilita l'utilizzo dei dati da parte di Windows poiché non è più denominato in modo appropriato (che è il motivo principale per cui stai apportando una modifica al registro).

Questo, ovviamente, si applica non solo al registro di Windows ma a qualsiasi file che utilizza un'estensione diversa da quella che il programma o il sistema operativo è impostato per cercare e leggere.

Quindi, se si verifica un problema, puoi semplicemente eliminare (o rinominare) la nuova chiave / file / modifica, quindi rinominarla nuovamente all'originale eliminando l'estensione .BAK. In questo modo, Windows potrà utilizzare di nuovo correttamente la chiave o il valore.

Un altro esempio può essere visto in un file effettivo sul tuo computer, come uno chiamato registrybackup.reg.bak. Questo tipo di file è in realtà un file REG che l'utente non voleva alterare, quindi ne ha fatto una copia e poi ha chiamato l'originale con un'estensione BAK in modo da poter apportare tutte le modifiche che volevano alla copia ma mai alterare l'originale (quello con l'estensione .BAK).

In questo esempio, se qualcosa dovesse andare storto con la copia del file REG, puoi sempre rimuovere l'estensione .BAK dell'originale e non devi preoccuparti che sia andata per sempre.

Questa pratica di denominazione viene talvolta eseguita anche con le cartelle. Ancora una volta, questo viene fatto per distinguere tra l'originale che dovrebbe essere invariato e quello che stai modificando.


Come convertire un file BAK

Un convertitore di file non può convertire da o verso il tipo di file BAK perché non è realmente un formato di file nel senso tradizionale, ma più uno schema di denominazione. Questo è vero indipendentemente dal formato con cui hai a che fare, ad esempio se devi convertire BAK in PDF, DWG, un formato Excel, ecc.

Se non riesci a capire come utilizzare un file .BAK, prova a utilizzare un programma in grado di aprire il file come documento di testo, come uno dal nostro elenco dei migliori editor di testo gratuiti. Potrebbe esserci del testo nel file che può indicare il programma che lo ha creato o il tipo di file che è.

Ad esempio, un file denominato file.bak non fornisce alcuna indicazione sul tipo di file che sia, quindi non è certo una decisione facile sapere quale programma può aprirlo. L'utilizzo di Notepad ++ o di un altro editor di testo da quell'elenco, può essere utile se vedi, ad esempio, "ID3" nella parte superiore del contenuto del file. Guardando questo in linea si dice che si tratta di un contenitore di metadati utilizzato con i file MP3. Quindi, rinominare il file in file.mp3 potrebbe essere la soluzione per aprire quel particolare file BAK.

Un file MP3 aperto in Notepad ++.

Allo stesso modo, invece di convertire BAK in CSV, potresti scoprire che l'apertura del file in un editor di testo mostra che c'è un mucchio di elementi di testo o di tipo tabella che ti indicano che il tuo file BAK è davvero un file CSV, nel qual caso puoi semplicemente rinominare file.bak in file.csv e aprirlo con Excel o un altro editor CSV.

La maggior parte dei programmi zip / unzip gratuiti può aprire un'ampia gamma di tipi di file indipendentemente dal fatto che si tratti di un file di archivio. Potresti provare a utilizzarne uno come passaggio aggiuntivo per capire che tipo di file è il file BAK. I nostri preferiti sono 7-Zip e PeaZip.


Lascia un commento