Avaya Partner Day in Frankenthal

Al Partner Day di Avaya c'era poco segno di incertezza, panico o anche di tristezza. I dirigenti del provider UCC hanno cercato di celebrare "business as usual".

Avaya sta attraversando un momento difficile. La società madre statunitense è stata costretta a chiedere la protezione del Chapter 11 all'inizio di quest'anno. A marzo, la divisione rete è stata venduta a Extreme Networks.

In Germania, tuttavia, le conseguenze per i clienti e i partner nazionali sembrano essere limitate. Alla giornata dei partner a Frankenthal, i manager di Avaya non erano impressionati. Markus Knaak, channel manager per i clienti aziendali, per esempio, ha assicurato: "La situazione non ci ha colpito così tanto come si sarebbe potuto supporre dall'esterno. Certamente non ha reso le cose più facili, ma abbiamo comunque superato i nostri obiettivi di vendita e non abbiamo perso un solo cliente o partner. Ovviamente sono abituati a questo tipo di cose con le aziende IT americane". Attualmente, ci sono tra 30 e 40 partner attivi in questo segmento. "Naturalmente, c'era e c'è una discussione, ma ho sentito spesso l'affermazione che Avaya era semplicemente 'troppo grande per fallire'. La più grande incertezza era nel segmento del networking fino a poco tempo fa". Dopo la vendita della divisione networking, tuttavia, questa discussione è diventata inutile: "Molti dei partner interessati hanno intenzione di andare a Extreme Networks, ma continuano a lavorare con noi nel segmento UCC".

Il panorama dei partner un po' diverso

Anche i circa 300 partner per i clienti di medie dimensioni sono rimasti tutti a bordo, secondo Christian Korth, il channel manager per le medie imprese: "Ci siamo posti l'obiettivo di crescere nel canale, e abbiamo anche soddisfatto questi obiettivi superiori di quasi il 100 per cento. Anche perché circa 200 nuovi clienti si sono uniti a noi."

La definizione di partner di Avaya è un po' diversa dal solito: "In linea di principio, chiunque abbia a che fare con le nostre piattaforme aperte, e quindi sviluppi software e applicazioni, è un potenziale partner". L'interesse è quindi rivolto più agli ISV (Independent Software Vendor) che alle classiche system house. Questo è ovviamente dovuto alla storia, perché molti partner Avaya provengono dal settore della telefonia classica: "Spesso questi partner hanno difficoltà a sviluppare applicazioni SnapIn sulle nostre piattaforme Oceana e Breeze, che sono così importanti per noi. Ecco perché le nuove case di sviluppo sono così importanti, perché si assumono proprio questo compito", dice Markus Knaak. "Ecco perché distinguiamo anche i cosiddetti partner DevConnect dai classici rivenditori nel nostro programma partner. Tuttavia, stiamo pensando di unire e integrare le due cose più strettamente."

Il più grande partner di vendita in termini di fatturato non è - un po' sorprendentemente - una grande system house o un integratore, ma IBM. "Oltre alle grandi case di sistema come Bechtle, Cancom o Computacenter con cui lavoriamo, vogliamo anche partner regionali innovativi. La cooperazione con Damovo si è sviluppata con grande successo in un solo anno", dice Christian Korth.

Damovo è stata lieta di ricevere due premi alla cerimonia di premiazione - incorniciati da Markus Knaak (a sinistra) e Christian Korth (entrambi Avaya).

I partner di distribuzione globale sono Ingram Micro, Westcon e Scansource. "Non potremmo esistere senza i distributori, soprattutto quando si tratta di argomenti come la logistica e le certificazioni. Anche i mercati cloud dei distributori stanno diventando sempre più importanti. Tuttavia, vediamo ancora molto potenziale nello sviluppo di nuovi partner, soprattutto quelli più piccoli", riassume Korth.

The Avaya Partner Awards 2017

Come nessun partner day può passare senza una cerimonia di premiazione, i migliori partner dell'anno passato sono stati premiati all'evento. Dabei durfte der „Neupartner“ Damovo gleich zweimal einen Preis entgegennehmen:

  • Midmarket Team Engagement: hecom TK + IT-Lösungen
  • Enterprise Team Engagement: Damovo
  • Healthcare: Arktis
  • Customer Engagement: ETK networks solution
  • Video: Dekom
  • Networking: Net-select
  • Full-Stack: Damovo
  • Special Award – Net-New Business: PTC Telecom

Lascia un commento