Posso modificare l’estensione di un file?

In generale, cambiando l’estensione del file di un file non è una buona idea. Cambiare le estensioni dei file è di solito inutile perché i file in genere già hanno l’estensione appropriata. Quando si fa doppio clic su un file che ha l’estensione a destra, si aprirà con il programma corretto. Ad esempio, un file con un . TXT estensione si apre in un editor di testo e un file con un . JPG estensione verrà aperto in un visualizzatore di immagini.

Se si modifica l’estensione di un file, esso può causare il file non aprire. Prendiamo, per esempio, l’immagine JPEG a sinistra. (Mentre il file utilizzato in questo esempio è da un computer Macintosh, gli stessi principi valgono per entrambe le piattaforme Mac e Windows.)

Il nome di questo file è rose.jpg ed è formattato come immagine JPEG. Vediamo cosa succede se proviamo a cambiare l’estensione del file “.gif”, che è il prolungamento immagini GIF utilizzano. Cliccando sul nome del file per due volte (più lento di un doppio clic), siamo in grado di cambiare il nome del file. Sostituiamo “.jpg” con “.gif” e premi invio.

Quando questo cambiamento è fatto in Mac OS X, un avviso si apre ci chiede di verificare che vogliamo fare il cambiamento.

Questo avviso è per una buona ragione, come avverte l’utente che il file potrebbe aprire se l’estensione è cambiato. Per essere sul sicuro, Mac OS X seleziona “Keep .jpg” come opzione predefinita.

Se decidiamo di fare il cambiamento e clicca su “Use .gif” l’opzione, il nome del file viene modificato come illustrato di seguito:

Il file rose.jpg aperto bene in Photoshop prima abbiamo cambiato l’estensione del file. Ora che abbiamo cambiato l’estensione vediamo cosa succede quando trascinarlo in Photoshop.

Photoshop tenta di aprire il file, ma è in grado di. Invece, otteniamo un messaggio di errore.

Poiché Photoshop si aspettava un tipo di file GIF, in base all’estensione del file, si è cercato di analizzare un file GIF. Tuttavia, il file è in realtà formattato come file JPEG, in modo da Photoshop registra un errore quando si tenta di aprirlo.

Quando si modifica l’estensione di un file, è possibile modificare i programmi modo in cui sul computer di leggere il file. Il problema è che, cambiando l’estensione del file non cambia il tipo di file . In altre parole, quando si cambia l’estensione di un file, non cambia il modo in cui il file viene formattato.

Modificando l’estensione di un determinato file, è possibile causare i programmi sul tuo computer per leggere il file in modo non corretto, che può evitare che l’apertura. Questo è il motivo per cui non è in genere una buona idea cambiare le estensioni dei file.

Quando si deve cambiare l’estensione del file

Mentre le estensioni dei file devono in genere essere lasciati soli, ci possono essere momenti in cui cambia l’estensione di un file è l’unico modo per farlo aprire. Ad esempio, è possibile ricevere un allegato di posta elettronica denominato report.pdf che in realtà è formattato come un documento Word.

Quando si fa doppio clic sul file, Acrobat Reader è molto probabile che tenta di aprire il file, dal momento che Acrobat Reader è ciò che la maggior parte dei computer utilizzano per visualizzare file PDF. Perché Acrobat Reader si aspetta una . PDF file quando incontra un documento di Word, potrebbe non essere in grado di aprire il file. Se si cambia il nome del file per report.doc , il file dovrebbe aprirsi in Microsoft Word.

Cambiare l’estensione di un file può “forzare” il file da aprire in un programma diverso. Questo può essere utile quando un file non verrà aperto utilizzando il predefinito Programma . Tuttavia, un modo migliore per cambiare ciò che programma si apre un certo file è quello di modificare le proprietà del file.

Vedere Changing What Program Opens a File in Windows e Changing What Program Opens a File on a Mac per maggiori informazioni.

Lascia un commento