Come riparare un’autoradio che non si spegne

Quando la tua autoradio non si spegne, potresti dover fronteggiare alcune conseguenze piuttosto fastidiose. Le autoradio non assorbono molta energia, ma sufficiente per scaricare la batteria durante la notte, o nell'arco di poche ore nel caso la batteria fosse già allo stremo. Quindi come si corregge un'autoradio che non si spegne? Di solito è connesso a qualche tipo di problema elettrico, quindi ti guideremo attraverso le cause più comuni e come risolverle.


Che cosa fa sì che un'autoradio rimanga sempre accesa?

Elise Degarmo / Lifewire

Ci sono alcuni problemi comuni che possono far sì che un'autoradio non si spenga quando dovrebbe, e ognuno e' applicabile a situazioni specifiche. La causa più comune è un'unità principale cablata in modo improprio, quindi se hai una radio aftermarket, questo è il primo posto dove dovresti guardare.

Oltre a questo, potresti avere un problema con il tuo interruttore di accensione o qualche altro componente correlato, in piu' ci sono alcune auto progettate per consentire alla radio di rimanere accesa per un determinato periodo di tempo, di solito circa dieci minuti, a meno che venga aperta una portiera nel mentre.

Ecco i problemi più comuni che impediscono lo spegnimento dell'autoradio:

  • Cablaggio unità principale: Se questo problema è sempre stato presente sin dall'inizio probabilmente l'unita' principale è stata cablata in modo errato.
  • interruttore di accensione: L'interruttore di accensione potrebbe fornire alimentazione agli accessori anche quando sembra che sia spento.
  • Chiave e cilindro di accensione: Un cilindro di accensione usurato potrebbe sembrare  spento mentre è in realta' in posizione di accensione o marcia.
  • Radio progettata per restare accesa: Alcune autoradio sono progettate per rimanere accese per un determinato periodo di tempo. Quando questa funzione non funziona avrai bisogno dell'aiuto di un professionista.

Come riparare un'autoradio che non si spegne

Se l'autoradio non si spegne, segui questi passaggi per eliminare ogni potenziale problema. Dovresti essere in grado di restringere e persino risolvere l'origine del problema seguendo queste istruzioni. Se arrivi alla fine e l'autoradio continua a non spegnersi, potresti aver bisogno di assistenza professionale.

  1. Controlla il cablaggio dell'unità principale. Se hai un'unità principale aftermarket e il problema è presente dall'installazione, probabilmente hai a che fare con un problema di cablaggio.Le autoradio sono progettate per avere un unico cavo di terra e due cavi di alimentazione. Un cavo di alimentazione è sempre attivo mentre l'altro viene alimentato solo quando il motore è in funzione o quando il commutatore di accensione è in posizione di accensione.

    Se il cavo di alimentazione principale dell'unità è collegato a una fonte di alimentazione sempre attiva, la radio non si spegnerà mai.

    Puoi verificare questo problema con un voltmetro o una luce di prova. Nel caso entrambi i cavi di alimentazione siano sempre in attivita', sarà necessario ricablare la radio per correggere il modello di alimentazione in modo che il cavo principale sia attivo solamente quando necessario.

  2. Controlla l'interruttore di accensione. Alcuni problemi legati all'interruttore di accensione potrebbero indurre corrente agli accessori anche quando la chiave della macchina non e' inserita. Se entrambi i cavi di alimentazione , come descitto nel passaggio uno, fossero in attivita' ma non sei riuscito a trovare una fonte di alimentazione in funzione con l'interruttore di accensione nella posizione di marcia, questo potrebbe essere il problema.Dovrai quindi controllare se l'alimentazione degli accessori è disponibile anche quando la chiave è in posizione di spegnimento. Se l'alimentazione è disponibile, sarà necessario riallineare il cilindro o sostituire l'interruttore di accensione.
  3. Controlla il cilindro e la chiave di accensione. Questo è un problema correlato e ha a che fare con il cilindro dell'accensione meccanica piu' che con l'interruttore elettronico. Se la chiave o il cilindro dell'accensione sono usurati, sara' possibile rimuovere la chiave mentre l'interruttore è ancora in posizione di accensione.Per risolvere questo problema, dovrai assicurarti che l'interruttore di accensione sia effettivamente in posizione off quando rimuovi la chiave. Questo dovrebbe consentire alla radio di spegnersi. A lungo termine, la sostituzione del cilindro usurato risolverà il problema.
  4. Controlla se la tua radio è progettata per rimanere accesa per un determinato periodo di tempo. Alcune autoradio hanno un timer, quindi sono progettate per non spegnersi immediatamente.In questo caso, ti consigliamo di spegnere il motore, rimuovere la chiave, lasciare il veicolo e chiudere la portiera. Dopo che sono trascorsi alcuni minuti, controllare se la radio si è spenta.

    Se la radio si spegne dopo pochi minuti significa che il tutto funziona come dovrebbe.

    Se non dovesse essere ancora spento, controlla se le luci interne si spengono quando le porte sono chiuse. Se anche quelle non dovessero spengersi, potresti avere un interruttore della porta difettoso. Questo tipo di problema di solito richiede l'aiuto di un professionista.


Come assicurarsi che l'autoradio sia cablata correttamente

Le basi del cablaggio dell'autoradio non sono terribilmente complicate, ma è abbastanza facile sbagliare se ti mancano alcune informazioni vitali o non adotti un approccio metodico al lavoro. Il nocciolo del problema è che ogni autoradio richiede una messa a terra e quindi due o tre collegamenti al positivo della batteria.

Una connessione rimane "sempre attiva" ed è utilizzata per la funzione di mantenimento della memoria. L'altra, che fornisce l'alimentazione per l'unità principale, viene commutata in modo che sia in funzione solo quando l'accensione è nella posizione di marcia.

Se un'unità principale è cablata in modo errato, per esempio il cavo "sempre acceso" e'collegato nel punto in cui dovrebbe essere collegato il cavo commutabile, la radio non si spegnerà mai. Avrà sempre alimentazione, quindi continuerà ad assorbire la batteria anche dopo aver spento il motore e rimosso le chiavi.

A seconda della forma in cui si trova la batteria, questo esaurimento potrebbe provocare lo scaricamento completo, un avvio di emergenza e in alcuni casi la rottura della radio.

Per risolvere questo problema, l'unità principale dovra' essere rimossa e ricablata. Se hai installato di recente una nuova unità principale e stai riscontrando questo problema, dovresti riportarlo all'officina che ha eseguito il lavoro e chiedere loro di risolverlo. Se hai installato tu stesso l'unità principale, potresti aver bisogno di controllare le seguenti risorse di cablaggio dell'unità principale:

Come identificare i cavi per autoradio aftermarket Guida fai-da-te per l'installazione di una nuova unità principale per l'autoradio Come identificare i cavi per autoradio OEM

A grandi linee, dovrai controllare i cavi di alimentazione che sono collegati all'unità principale e determinare quale è quello commutabile. Un cavo dovrebbe essere sempre in funzione e l'altro dovrebbe mostrare solo 12 volt quando l'interruttore di accensione è acceso. Se questi cavi sono invertiti o il cavo "sempre acceso" è collegato a entrambi, collegarli correttamente dovrebbe risolvere il problema.


In che modo un interruttore di accensione impedisce lo spegnimento della radio

In alcuni casi, anche un interruttore di accensione o un cilindro dell'interruttore di accensione difettosi possono impedire lo spegnimento della radio. Il problema qui è che, in circostanze normali, accessori come l'autoradio ricevono alimentazione solo quando l'interruttore di accensione si trova nella posizione di accensione, marcia o avvio. Se gli accessori sono accesi quando l'interruttore è in posizione di spegnimento, la radio non si spegnerà di conseguenza.

La procedura specifica per diagnosticare questo tipo di problema sarà diversa a seconda della marca, del modello e dell'anno del tuo veicolo e probabilmente dovrai cercare uno schema elettrico. In termini di base, quando il commutatore di accensione è in posizione off, il cavo di accensione non dovrebbe essere alimentato. Se nel circuito è presente un relè accessorio, non dovrebbe essere attivato con il commutatore di accensione in posizione OFF.

Se gli accessori hanno alimentazione quando non dovrebbero, il problema potrebbe essere nell'interruttore di accensione o nel relè. Il problema potrebbe essere anche nel cilindro di accensione meccanica, che potrebbe essere usurato o disallineato.


Problemi relativi al ritardo di spegnimento della radio

Alcune auto sono dotate di una funzione che consente alla radio di rimanere accesa anche dopo che le chiavi sono state rimosse. Questa funzione in genere spegne la radio dopo circa dieci minuti o alla chiusura della portiera sebbene questa non sia una regola universale.

Se guidi un'auto costruita negli ultimi 10 o 15 anni, stai riscontrando questo problema e hai un'unità principale OEM, potresti iniziare controllando il manuale del veicolo per controllare se la tua auto ha questa caratteristica .

Nel caso il problema fosse legato a questa funzione di ritardo dello spegnimento, probabilmente sia la diagnosi che la correzione saranno fuori la tua portata e lontani da un facile lavoro fai-da-te. Se noti invece che l'apertura e la chiusura delle porte non dovesse attivare la luce interna, potresti avere a che fare con un interruttore della porta difettoso, il che in genere è abbastanza facile da sostituire.

In altri casi, potresti avere un problema con un relè o un altro componente. Potresti provare a testare o sostituire il relè , ad esempio, ma a seconda del veicolo e del problema che stai affrontando, questo potrebbe alla fine non risolvere il problema.


Lascia un commento